Martedì, Settembre 23, 2014
   
Testo
Login

Biografia

Ivan Lazzarini debutta nel 1986 a 7 anni nel minicross arrivando l'anno successivo 2° nel Campionato Regionale Veneto e arrivando 1° alla coppa regionale. Nel 1988 vince il Campionato Regionale Veneto Debuttanti e nei due anni successivi si ripete nella categoria Cadetti. Nel 1991 è campione regionale junior Marche e l'anno successivo nella categoria Senior. Nel 1993 debutta nel Campionato Italiano Motocross nella classe Cadetti arrivando 13° a fine anno. L'anno successivo vince il titolo. Nel 1995 si butta anche nel Campionato Europeo 250cc classificandosi 14° e vince il titolo nazionale Junior 250cc divenendo il più giovane campione della storia del Motocross italiano. L'anno successivo è 3° all'Europeo. Nel 1997 debutta nel Campionato Italiano maggiore, gli Assoluti d'Italia, arrivando 2° nel 2000. Partecipa anche al Campionato del Mondo nel 1999 e 2000 arrivando rispettivamente 21° e 30°.

Nel 2001 lascia il motocross in cerca di nuovi stimoli e si getta nel supermotard. Nel 2002 corre nel Mondiale per il Team Yamaha Rigo Racing classificandosi 7°.

Nel 2003 è 6° e vince il suo primo titolo italiano supermotard in sella alla Husaberg. L'anno successivo passa in KTM ufficiale e arriva 5° nel Mondiale, bissa il titolo Nazionale e vince il titolo Europeo per Nazioni all'Alpe d'Uez. Nel 2005 approda nel team ufficiale Husqvarna e arriva 4° nel mondiale lo stesso anno 2005 e 3° il successivo (2006). Nel frattempo in sella alla moto italiana di origine svedese vince altri due titoli nazionali e un Mondiali ed un Europeo  per Nazioni con la Maglia Azzurra. Deludente la stagione 2007, che con il passaggio in Yamaha Evolution Ivan rimedia solo un 9° posto nel Mondiale e un 3° nell'Italiano.

Nel 2008 corre nella Classe S1 (450) debuttando con il team ufficiale Aprilia Factory ed è diventato il primo superider italiano a vincere un titolo nazionale (italiano e internazionale d'italia) con 6 vittorie (12 manches) su 6 gare (record assoluto) in sella ad una Aprilia e il primo italiano a vincere un GP della classe S1 del Campionato del Mondo Supermoto con una 450cc. Nello stesso anno conclude al 3° posto nel Campionato del Mondo e vince di nuovo (per la 2^ volta) il Campionato del Mondo per Nazioni con la Maglia Azzurra.

Nel 2009 si rompe il rapporto con Aprilia che si ritira dalle competizioni ed Ivan passa nel Team Honda HM Racing, vincendo il settimo titolo nazionale, secondo in 450cc, primo in sella alla Honda e la classifica internazionale (per la terza volta) portando così a 10 complessivi i Campionati Italiani ed Internazionali vinti in Supermoto che, sommati a quelli vinti nel motocross, totalizzano 13 Titoli di Campione Italiano ed Internazionale vinti fino ad oggi. In questo stesso anno viene invitato, per la quinta volta consecutiva, agli X-Games Supermoto di Los Angeles (diventando l'europeo con più partecipazioni alla grande manifestazione statunitense) e Vince la MEDAGLIA D'ORO divenendo così non solo il primo italiano ma anche il primo europeo a vincere gli oramai mitici X-GAMES.

Non si ripetono invece i successi con la Maglia Azzurra in quanto viene a tramontare la convocazione del Pilota al Supermoto delle Nazioni a causa di contrasti tra il Team HM Racing e la Federazione Italiana Motociclismo.

Partecipa per la prima volta nella sua carriera al Superbiker di Mettet (Beglio) "The Battle of the Stars" ed al debutto VINCE anche questa "classica" Europea che conta 250 iscritti ogni anno (tra i quali stelle di assoluto valore Mondiale come Stefan Everts Mr. 10 volte Campione del Mondo, Ward, Bolley, Pichon, Chambon etc.) e 35000 spettatori divenendo, anche qui...., il 1° Italiano nella Storia a vincere la gara belga.

Palmares

ANNO CILINDRATA CAMPIONATO RISULTATO
1993 125cc Campionato Italiano Motocross Cadetti 13° classificato
1994 125cc Campionato Italiano Motocross Cadetti 1° classificato
1995 250cc Campionato Italiano Motocross Junior 1° classificato
1995 250cc Campionato Europeo Motocross 14° classificato
1996 250cc Campionato Italiano Motocross Junior 1° classificato
1996 250cc Campionato Europeo Motocross 3° classificato
1997 250cc Assoluti d'Italia Motocross 10° classificato
1998 125cc Assoluti d'Italia Motocross 6° classificato
1998 125cc Campionato Italiano Motocross 2° classificato
1999 125cc Assoluti d'Italia Motocross 15° classificato
1999 125cc Campionato del Mondo Motocross 21° classificato
2000 125cc Assoluti d'Italia Motocross 2° classificato
2000 125cc Campionato del Mondo Motocross 30° classificato
2001 125cc Assoluti d'Italia Motocross 10° classificato
2001 - Campionato Italiano Supermoto cl.Prestige 19° classificato
2001 - Campionato Italiano Supermoto cl.Sport 7° classificato
2002 - Campionato Italiano Supermoto cl.Prestige 9° classificato
2002 - Campionato Europeo Supermoto 13° classificato
2002 -
Campionato Mondiale Supermoto 7° classificato
2002 -
Trofeo BMW Boxer Cup 12° classificato
2003 - Campionato Mondiale Supermoto 6° classificato
2003 -
Supermoto delle Nazioni 2° classificato
2003 -
Campionato Italiano Supermoto cl.Prestige 1° classificato
2004 - Campionato Mondiale Supermoto S1 5° classificato
2004 -
Campionato Italiano Supermoto cl.Prestige 1° classificato
2004 - Campionato Tedesco Supermoto cl.Open 16° classificato
2004 - Supermoto delle Nazioni 1° classificato
2005 - Campionato Mondiale Supermoto S1 4° classificato
2005 - Campionato Italiano Supermoto cl.Prestige 1° classificato
2005 -
Supermoto delle Nazioni 1° classificato
2005 - X-GAMES 9° classificato
2005 - Campionato Ama Supermoto 23° classificato
2006 - Campionato Mondiale Supermoto S1 2° classificato
2006 - Supermoto delle Nazioni 1° classificato
2006 - Campionato Italiano e Internazionali d'Italia Supermoto cl.Prestige 1° classificato
2006 - X-GAMES 5° classificato
2007 - Campionato Mondiale Supermoto S1 9° classificato
2007 - Campionato Italiano Supermoto S1 3° classificato
2007 - X-GAMES 4° classificato
2008 - Campionato Mondiale Supermoto S1 3° classificato
2008 - Campionato Italiano e Internazionali d'Italia Supermoto cl.Prestige 1° classificato
2008
Supermoto delle Nazioni 1° classificato
2008 - 2009X-GAMES

5° classificato

Ivan Lazzarini | Copyright 2009-10 | Powered by SuperDesign.IT

Login Form